PREDATORI E PREDE IN AFRICA

Fascino e mistero del Continente nero

 
A partire da € 4,99! IVA inclusa!
Guarda il trailer:

Un viaggio unico ed emozionante nei luoghi più selvaggi e incontaminati dell'Africa alla scoperta degli animali che popolano questo continente, delle caratteristiche, delle loro abitudini e delle loro preferenze alimentari.
Il documentario proporrà spettacolari immagini di velocissimi ghepardi, di leoni feroci, di coccodrilli voraci, di licaoni (esemplari simili ai lupi che vivono nelle savane dell'Africa equatoriale), di pericolosissimi e velenosissimi serpenti e molti altri animali ancora.
Un reportage sui grandi predatori della savana e le loro prede, che presenta esemplari noti e non, ricco di immagini, informazioni e curiosità.

Da Wikipedia

L'Africa è famosa in tutto il mondo per la varietà e l'unicità degli animali che la popolano. Fra i carnivori sono presenti molte specie di Felini, come il leone, il leopardo, il ghepardo, il caracal, il serval e varie specie di gatti selvatici, insieme alla iena, al tasso del miele e a diverse specie di canidi come il licaone e gli sciacalli. Molto diffusi nelle foreste sono le grandi scimmie antropomorfe come gli scimpanzé e i gorilla, mentre altri primati popolano anche le praterie, come i mandrilli, le amadriadi e le scimmie leopardo. Le grandi savane sono il regno dei grandi erbivori come le giraffe, gli elefanti, i rinoceronti, e delle grandi mandrie di bufali, gnu, zebre, gazzelle, impala e antilopi di varie specie. I grandi deserti sono popolati da dromedari, orici, fennec, viperidi. Presso i grandi fiumi vivono ippopotami e coccodrilli.


Le savane sono percorse inoltre dagli struzzi e sorvolate da varie specie di avvoltoi. Oltre a questi in Africa vi sono numerosissime specie di uccelli. In particolare in Madagascar vi è un vastissimo ecosistema unico al mondo con un numero impressionante di volatili. Questa straordinaria fauna è entrata nella leggenda ed ha ispirato, insieme agli spettacolari paesaggi naturali del continente, varie opere letterarie e cinematografiche. Questa fauna ha inoltre attirato nella storia migliaia di cacciatori - specialmente occidentali - che hanno preso parte a innumerevoli battute della cosiddetta caccia grossa.

Soprattutto dopo l'avvento degli Europei, la caccia è stata un'importante concausa del progressivo depauperamento della biodiversità africana. In Africa esistono ora grandi parchi naturali e molte aree protette per preservare le numerose specie a rischio, ma anche queste riserve hanno grandi difficoltà a opporsi al bracconaggio. Fra i parchi più famosi si ricordano il Serengeti e Ngorongoro (Tanzania), lo Tsavo e il Masai Mara (Kenya), il Kruger (Sudafrica) e il Chobe e la riserva del Delta dell'Okavango (Botswana).


ARGOMENTI
  • La savana
  • Predatori e prede
  • La foresta
  • L'elefante
  • L'ippopotamo
  • Giraffe e zebre
  • Il comportamento
  • Coccodrilli
  • La caccia
  • Cannibalismo
  • Animali spazzini
  • Licaoni
  • L'aquila
Per ogni altra informazione puoi scriverci all’indirizzo: contattaci@finson.com

Descrizione e note Consegna Prezzo Acquista
Predatori e Prede in Africa - DVD Spedito su DVD, spese € 5 per ordine, senza limite di pezzi € 9,99
Predatori e Prede in Africa - online come
funziona?
€ 4,99