COME ALLEVARE UN CUCCIOLO

I primi mesi di vita dei nostri amici a quattro zampe

Il grande video corso per chi ama gli animali
 
A partire da € 4,99! IVA inclusa!
Guarda il trailer:

Accogliere un cucciolo a casa propria è un'esperienza davvero emozionante. Una volta entrato nella sua nuova casa il cucciolo comincia a fare le sue prime esperienze, stringe amicizie, impara a giocare e comincia ad esplorare tutto quello che gli sta attorno.
Grazie alle testimonianza di qualificati allevatori e veterinari, questo documentario vuole essere una guida pratica e completa allo svezzamento e alla cura di un cucciolo. Un manuale indispensabile, ricchissimo di informazioni su tutto quello che riguarda la salute, le vaccinazioni, la sterilizzazione, la corretta alimentazione e il benessere del proprio amico a quattro zampe.

Da Wikipedia

Gatto

Il gattino nasce cieco (con gli occhi chiusi) e sordo. Pesa da 100 a 110 grammi; quando apre gli occhi, intorno agli otto-dodici giorni, questi hanno un colore blu, fino al cambiamento definitivo verso i due mesi.Tutti i gatti nascono con delle striature "fantasma" che spariscono lentamente con la crescita del pelo.

La gatta insegna ai gattini a lavarsi e a nutrirsi. A quattro settimane porta loro la prima preda viva, poi a cinque settimane insegna i rudimenti della caccia.


L'emancipazione si produce tra le otto e le dodici settimane, ma la separazione dalla famiglia avviene a partire dall'età di circa otto settimane, quando la madre scaccia i cuccioli.

Scegliere un cane
Un cane può vivere fino a quindici anni, quindi fare una buona scelta è essenziale per un futuro padrone/amico di un cane. Per prima cosa bisogna essere sicuri di volerne uno, il cane è un essere vivente che dipenderà dall'uomo per il resto della sua vita.

Oltre agli aspetti del tempo da dedicargli e dell'abitazione adatta, quando si adotta un cucciolo, bisogna considerare il suo comportamento e valutarne le caratteristiche. Sono stati definiti tredici principali tratti comportamentali canini. Per fare questo hanno intervistato giudici di esposizione e veterinari sui temperamenti delle razze più popolari negli Stati Uniti.

-L'eccitabilità: capacità di reagire tempestivamente agli stimoli.L'attività generale: spontanea, in assenza di stimolazione da parte del padrone, dove San Bernardo e Basset-Hound sono le razze meno inclini.
-La tolleranza: tolleranza verso i bambini nei confronti di abbracci e palpeggiamenti. Spesso l'intolleranza viene manifestata con un morso. I cani più tolleranti sono il Labrador e il Golden Retriever, comunque le femmine, di qualunque razza, hanno più pazienza dei maschi.
-Il temperamento giocherellone: qualità ricercata dall'uomo e, in questo studio, i cani da pastore occupano le prime posizioni.
-La capacità di apprendimento: necessaria per i cani di città e ancor di più per i cani di utilità. Il Labrador, il Pastore Tedesco e il Barbone sono tra i soggetti che non chiedono che di imparare.
-La dominanza sul padrone: criterio che dipende dalla qualità delle relazioni tra cane e padrone, ma alcune razze come lo Scottish hanno più carattere di altre, mentre razze come il Collie o il Bichon à Poil Frisé sono più obbedienti.
-La capacità di dare l'allarme: capacità di avvertire abbaiando se c'è un pericolo imminente, tipica del Pastore tedesco che svolge a meraviglia questa funzione.
-L'aggressività verso altri cani: Chow Chow e Siberian Husky non apprezzano molto i loro simili mentre i Golden Retriever sono molto pacifici.
-Gli abbaiamenti intempestivi: infastidiscono alcuni ma rassicurano altri che così hanno prova che il loro cane è efficace nel fare la guardia, i più loquaci risultano i Terrier e i Beagle, mentre l'Akita-Inu e il Rottweiler lo sono di meno.
-La difesa territoriale: capacità del cane che non deve necessariamente dare l'allarme nell'eventualità di un pericolo, certi cani difendono il territorio senza bisogno di intimazioni. I migliori esponenti della difesa del territorio sono: Dobermann, Schnauzer, Pastore Tedesco e Akita-Inu.
-La ricerca di affetto: tipica, secondo la graduatoria dei "cani coccoloni" di Hart e Hart, di tutte le razze piccole che sarebbero le più bisognose di affetto come lo Yorkshire o il Cocker.
-L'istinto distruttivo: la tendenza a sfogare il proprio nervosismo su gli oggetti di casa come nel caso del Siberian Husky.
-L'apprendimento della pulizia: dipende dagli insegnamenti del padrone, il Fox Terrier risulta poco incline ad un apprendimento rapido.


ARGOMENTI
  • Perchè scegliere un cucciolo
  • Il cucciolo di razza
  • Cure veterinarie per il cucciolo
  • L'arrivo del cucciolo a casa
  • Alimentazione
  • L'igiene del cucciolo e toelettatura
Per ogni altra informazione puoi scriverci all’indirizzo: contattaci@finson.com

Descrizione e note Consegna Prezzo Acquista
Come Allevare Un Cucciolo - DVD Spedito su DVD, spese € 5 per ordine, senza limite di pezzi € 9,99
Come Allevare Un Cucciolo - online come
funziona?
€ 4,99